Translate

mercoledì 22 settembre 2010

un paio di porri, una pera, quattro gocce di cioccolato e un'amica

strano accostamento... anche perchè l'amica, il cioccolato, la pera e i porri non hanno nulla in comune. tranne me, ovviamente.
i porri ora, insieme a 4 patate sobbollono lentamente, grazie a questa ricetta trovata nel web. già che c'ero avevo una pera e qualche goccia di gioccolato e ho approntato una tortina con la mia speciale ricetta...
una pera o due frullata con un po' di limone, 3 uova montate con 8 cucchiai di zucchero di canna bruno, gocce di cioccolato, 5 cucchiai di farina (io uso quella addizionata... lo so, lo so, non ha nulla di naturale, ma ogni tanto sfuggo alle regole, chi vuole può usare la farina 0 e un paio di cucchiaini di cremor tartaro).
battere le uova con lo zucchero, unire la pera frullata, la farina e metà gocce.
versare in una ciambelliera o altro ammennicolo cucinatorio, mettere sopra le altre gocce e con un cucchiao mescolarle un po' fino a sparire. alcune gocce lasciarle a vista. cospargere di zucchero di canna e infornare a 180°.
di solito 50 min. bastano, ma mi viene sempre un po' troppo crosta sopra e allora oggi l'ho coperta con un po' di alluminio. ha lievitato molto di più, ma dato che ho aspettato mezzora prima di aprire il forno per togliere il "coperchio" era bianchiccia e anemica, così l'ho lasciata un altro po'.
ora è così, ancora in forno, poi vi dirò...
veniamo all'amica. è Paola, oggi abbiamo passato un paio d'ore insieme. e dev'essere stato il buonumore che mi ha lasciato a rendermi culinaria, sarà che abbiamo parlato di BU.
gironzolando e chiacchierando poteva mancare un piccolo shopping? e così ecco qua.
non troppo piacevole il mio piede sinistro, oggi. ecco il paio.
ne abbiamo prese quattro. due per me e due per lei... non non 4 paia, quattro scarpe. uguali.
è stata una bella mattinata. ma cavoli, per sparecchiare e cucinare ho fatto le 18:29. come fanno le brave massaie che cucinano, lavano, stirano e torteggiano tutti i giorni? come fai BU.

6 commenti:

Perline e bottoni ha detto...

Sono piaciute stranamente anche a mia figlia le scarpe! Grazie a te della bella mattinata, ogni tanto ci vuole!

manifattive ha detto...

mhhh un paio per me non c'erano?!
domani faccio filone e me le vado a comprare ;)
m'avrai lasciato un po di torta? ma va' va'!!!!

nina ha detto...

buonumore/cucina... sarà per questo che non mi riesce di stare ai fornelli ultimamente??? Se dovesse tornar la voglia, mi piacerebbe provare la ricetta della torta :) Bacetti

BU ha detto...

ehhh come faccio?! Io per esempio non faccio shopping e mi deve costringere mio marito... da qualche parte avrò pure una falla! Matilda ma perchè non sei passata oggi? ti ho aspettata... uffa! che voglia di riabbracciarti!

AnnaDrai ha detto...

sempre piacevole fare shopping e 4 chiacchere con le amiche ;)
i sandali sono curiosi e originali, ottimo acquisto

Clara ha detto...

I sandali sono particolari, la zeppa a fumetti è inusuale, mi piacciono. E oggi cucinerò porri e patate, entrambi ingredienti che adoro e la ricetta è allettante. Baci, Clara.