Translate

lunedì 12 luglio 2010

fata o strega?

la mia amica bu di cucinalkemica è per me fonte inesauribile di sensazioni ed emozioni, come se entrando nella sua fatata cucina virtuale io possa sentire i profumi e i sapori delle sue incantate manipolazioni dolciarie.
ora è nel suo periodo giallo, dato che sta utilizzando i limoni in tutte le varianti.
ma non sono tanto le ricette, gustosissime e neanche troppo complicate ad attirarmi spesso da lei. no, è soprattutto il suo modo semplice e immediato di dire le cose, come se nelle sue parole esistesse davvero una specie di alchimia capace di trasfomare i segni in sapori e profumi.
fate una passeggiata, andate ad annusare e poi raccontatemi.

4 commenti:

Perline e bottoni ha detto...

Confermo e condivido. Saluto veloce sommersa dai pacchi!

BU ha detto...

Matilda, cara! Sono davvero lusingata! In poche parole hai delineato un bellissimo profilo di me e io non so come ringraziarti! Continuo a fare gli occhi grandi davanti ai tuoi lavori così unici e quella sì che è davvero un'arte e un dono... magica Matilda! Quanto a me lo so da tempo, sono una strega, ma lavoro solo di magia bianca! un abbraccio

Anita Camilla ha detto...

Non sono un'amante dello stare in cucina, ma anche a me questo blog sta simpatico! :-) Un caro saluto, Anita Camilla

manifattive ha detto...

avevi ragione.... il blog di bu è una delizia, come i suoi dolci!!!!
di questo passo i nostri chili aumenteranno a dismisura.
Dobbiamo cominciare da ora a metterci a dieta per l'estate 2011!!!!!! sigh!!!!