Translate

domenica 18 ottobre 2009

sui gechi...

...ci sarebbe molto da dire . il geco è un animale particolare. poichè ha questo vizio di intrufolarsi nelle nostre case non è molto amato, anzi.
eppure divora insetti, è un alleato dell'uomo contro le zanzare. presso alcune popolazioni è quasi sacro.
però è schifosetto, molliccio, spesso biancastro, con strani occhi neri.
insomma o lo si ama o lo si odia.
a volte lo si repelle. come la mia amica gabri che proprio non lo sopporta.
e così, nell'ultimo invio dell'RR folle sull'albero, le ho infilato un bel geco nella busta. gliel'ho incartato nella velina gialla, così in trasparenza si notava che poteva essere un geco...
che cattiva che sono. un geco alla povera gabri.
eccolo qua. dai che è carino. l'ho cucito pensando ad un geco che è entrato nel bagno quest'estate. piano piano con un bastone, battendogli vicino io e luca lo abbiamo spinto verso la finestra per farlo uscire. il poveretto si è infilato in una crepa tra il muro e il cassettone della tapparella. grazie a lui abbiamo scoperto un'altro danno del terremoto...
insomma la bestiola, dopo un po' è tornata a trovarci... e così dopo averlo rispinto pian pianino nel cassettone, ovviamente mica poteva uscire dalla finestra, il tordo!!! ho cercato di sigillare la crepa con il silicone. devo dire che puzzava d morire... e forse il poveretto è morto lì e magari tra un po' lo troveremo scheletrito o mummificato, ma io e luca siamo certi che bloccato dalla puzza sia riuscito a scappare dalla parte giusta.
era proprio carino, quasi verdognolo. solo gli occhi facevano impressione, neri a palla.
così nel gechetto per gabri li ho fatti con le perline verdi.
quello per gabri ha funzione apotropaica, proprio antipaura. e la stoffina è proprio incantevole.
e poi potrà sempre divertirsi a punzecchiarlo, come puntaspilli è favoloso.
e non sente nessun dolore ^__^!!

5 commenti:

Perline e bottoni ha detto...

Che carino il gechino. Se avessi voluto guardare con attenzione un geco potevi venire a casamia. Ce ne sono ounque. Gironzolano nel giardino contro il muro di recinzione o nella casetta degli attrezzi. Qualche giorno fa ne ho visto uno piccolissimo, sarà stato 5cm, ma aveva le zampettine così carine con le ventose giganti... Buona settimana piovosa.

ArcHant Alarch ha detto...

Con tutto il rispetto dovuto alle altrui paure, io continuo a trovare i gechi bellissimi e adorabili: pensa che volevano regalarmene un paio ma ho rifiutato, l'idea di dovergli dare bacarozzi vivi da mangiare mi faceva moderamente schifo.
Ma a parte tutto, il tuo geco è adorabile, speriamo che aiuti Gabri!
Un abbraccio!

Camilla Fedrigotti Curti ha detto...

Che carino questo geco di stoffa! Un caro saluto, Camilla

Anonimo ha detto...

Giuroooo, mi son prese le caldane,quando in controluce ho visto cosa conteneva quel bel pacchettino giallo!!per scartarlo ho dovuto aspettar rinforzi!!!!!E siccome è troooppo bello e ben fatto, per ora lo guardo da lontano!!!!!ahahahah! chissà.....
gabriella

Grazia ha detto...

anche a me facevano un po' impressione, ma col tempo ho imparato ad apprezzarli...sono anche molto discreti...il tuo poi e' anche adorabile...:)
Ciao carissima!!!
Grazia