Translate

venerdì 23 ottobre 2009

ieri sera,

... o meglio, stanotte, geppetta si è presentata con il suo quasi finito garbuglio.

e devo dire che effettivamente stavolta sta superando se stessa.

è quasi tutto pronto; ha dovuto rompere il segreto perchè le serviva, diciamo così, una consulenza esperta di necesità affini all'arte ricamatoria. e dopo aver ottenuto vieppiù incoraggiamenti e lodi, ha ceduto alle lusinghe di una videata addirittura di lei stessa medesima mentre ingarbuglia ancora di più il famigerato accrocchio che, credetemi, manca poco che faccia il caffè e accompagni i bimbi a scuola.
ecco in anteprima un piccolo collage. (scusate la scarsissima qualità delle immagini ma la mia compagna di scatti ha ceduto alla vecchiaia)


ed ecco la geppetta all'opera sul tavolo della mia cucina. come si può notare il contenitore, nella sua pur contenuta presenza, contiene in abbondanza. ma non è una scatola portalavoro, o meglio, non solo.

so che grande curiosità suscita il balenio di tante bacchette e bacchettelle. posso solo dire che si monta e si smonta tutto, ma può trovare simpatico alloggiamento anche montata in tutti i suoi apparati in un limitatissimo, essenziale spazio, e non voglio esagerare indispensabile.

tra i suoi estimatori so che ha già delle prenotazioni a scatola chiusa. meglio così, aperta è un turbinio.

ovviamente se non mi destina il prototipo voglio almeno il numero uno.

sì, perchè lei, come me, ha il vezzo di numerare le creazioni. io arrivo a zero e magari uno e lei copre appieno la sua cerchia di collezionisti affezionati.

intanto ecco il suo piccolo omaggio per me. come consulente.

7 commenti:

nina ha detto...

Una scatola portalavoro con coperchio sollevabile che fa da lavagnetta per lo schema del ricamo?
Non so, capisco solo che è un lavoro molto ben rifinito, preciso. Pensa che per i miei lavori in legno ho rinunciato completamente alla squadretta per totale incapacità millimetrica. Bravissime entrambe, baci, nina

Anonimo ha detto...

anch'io direi una scatola porta accessori da ricamo ma.....
Brave, brave!!!!
gabriella

connie ha detto...

...a me sembra come la borsa di Mary Poppins....ma bravissime tutte e due.Siete una forza!!!!

Tiziana ha detto...

Ancora non riesco a capire nei dettagli, uffa!
Ma quando ci svelate tutto?

Amalia ha detto...

Avete realizzato una valigetta porta-lavoro?
Ma che bella e che pazienza,
bravissime,
Amalia

Grazia ha detto...

e' bellissima la vostra scatola!!!
...vedo con piacere che avete la marcia in piu' nel DNA...e brave le sorelline! :)
Un bacione
Grazia

AnnaDrai ha detto...

una scatola per i tesori, ecco cosa è uscito fuori dalle mani di geppetta! brave a tutte e due ;)