Translate

martedì 27 gennaio 2009

uffa mai un po' di tempo


oh, eccomi sveglia... o quasi...questa piccola fatina è sorella, anzi cugina di quella che dorme. purtroppo la sorella, cioè quella fatta da me non l'ho mai fotografata e l'ho regalata anni fa.

bene ritornando al dono speciale l'idea l'ho avuta rileggendo piccole donne... non tutto, solo qualche brano da racconatare alle nipotine...

ma ora basta, ho poco tempo per raccontare e non mi va di fare le cose in fretta e furia. questa è una storia speciale, devo scappare, a presto

5 commenti:

ArcHant Alarch ha detto...

Ma questa l'hai fatta tu??
Perchè è davvero carinissima!!
(però mi devi dire anche da dove spunta la fatina sotto...=

Grazia ha detto...

mi sembra spuntare da una rosa...mi sbaglio?
... e' proprio carina!!!!!

Amalia ha detto...

E' propri un amore!
Sembra svegliarsi dal torpore dell'inverno per raccontarci le storie di un mondo fatato!
Amalia

dama del bosco ha detto...

ma quanto son belle le tue fatine!

PuntoCroce ha detto...

ciao Matilda, queste fatine sono bellissime!!!
buona serata
maria rosa